ENEL, si lavora per modifiche alla cauzione

ENEL, si lavora per modifiche alla cauzione

Nel corso di un incontro sulle connessioni temporanee, Enel ha confermato che lavorerà con l’Associazione per verificare la possibilità di ridurre gli importi cauzionali, a seguito di verifiche sui consumi del mese di Settembre. Si stà valutando di poter prestare una garanzia attraverso fidejussione annuale, ma è necessario modificare i provvedimenti dell’Autorità. Maggiori informazioni sono disponibili presso le Sezioni territoriali. Sul sito ENEL le nuove modalità.